Servizi

Servizi clinici offerti dall’Istituto

Servizio di aiuto per le problematiche relazionali e della famiglia

Il servizio ha la finalità, utilizzando la Psicoterapia psicoanalitica individuale e/o di gruppo, di affrontare le difficoltà relazionali che si sviluppano all’interno della famiglia e della coppia con particolare attenzione alle separazioni familiari ed alle conseguenti sofferenze dei figli e degli anziani. Supporto psicologico nelle situazioni di malattia post-trauma, cronica, separazioni, lutto. Ricerca e Consulenza relativa a:
  • Problematiche legate all’accoglimento nella famiglia del neonato
  • Problematiche dell’invecchiamento
  • Ricerca in ambito clinico psicoanalitico
Referente: Dott. Giuseppe Battaglia Sociologo, Psicoanalista ha conseguito la formazione psicoanalitica secondo le norme della Organizzazione International Federation of Psychoanalytic Societies (IFPS), Psicoterapeuta iscritto all’Albo degli Psicologi – Psicoterapeuti della regione Emilia –Romagna dal 14/11/1989. Si occupa di psicoterapia psicoanalitica individuale e di gruppo, della Sindrome del Burn-out e di Mobbing in ambito privato e pubblico. Socio fondatore dell’Istituto Erich Fromm, Vice-Direttore Istituto Erich Fromm, psicoanalista docente didatta e supervisore individuale e di gruppo. Associato a: Ultime pubblicazioni: Fromm critica Freud. Rivista “Gli Amici di Luca” Anno VIII n. 28-29. La cultura secondo natura. Rivista “Gli amici Di Luca” Anno IX n. 31-32 L’origine sociale del carattere secondo Erich Fromm. Rivista “Gli Amici di Luca” Anno IX n. 34.

Contatti

Telefono 051/371726 ; cellulare 3387063663 e-mail: info@istitutoerichfromm.it

Servizio di psicologia clinica e medicina psicosomatica

Il servizio svolge attività di intervento di psicoterapia ad orientamento psicoanalitico rivolte a persone che soffrono di disturbi ansioso-depressivi, da stress e psicosomatici determinati da problematiche relazionali.
    • Consulenza: sono previsti colloqui ad orientamento psicodiagnostico ed interventi psicoterapeutici individuali e di gruppo e famigliari nei casi di affidamenti o adozioni.
    • Psicoterapia individuale e/o di gruppo per:
      • Persone con patologie organiche di chiara origine psico-somatica
      • Persone con disturbi comportamentali e/o relazionali originati da patologie di origine somatica
      • Persone coinvolte in situazioni di disagio psichico dovuto ad alterate relazioni professionali (Sindrome burn-out, Mobbing)
    • Psicoterapia famigliare nei casi di affidamenti o adozioni.
    • Ricerca nell’ambito del rapporto tra clinica psicoanalitica e psiconeuroendocrinoimmunologia e tra psicoanalisi e neuroscienze.
Referente: Dr. Giuseppe Ferrari Laureato in Medicina-Chirurgia, Psicoanalista individuale e di gruppo, Psicoterapeuta iscritto all’Albo degli Psicoterapeuti dell’Ordine dei Medici di Bologna, ha conseguito la formazione psicoanalitica secondo le norme della Organizzazione International Federation of Psychoanalytic Societies (IFPS), sviluppando la ricerca con particolare attenzione alla psiconeuroendocrinoimmunologia, alla relazione tra psicoanalisi e neuroscienze e tra disturbi comportamentali e/o relazionali e manifestazioni di patologie organiche. Si occupa di psicoterapia psicoanalitica individuale e di gruppo e della Sindrome del Burn-out e del Mobbing, delle relazioni di aiuto famigliare nei casi di affidamenti e adozioni in ambito pubblico e privato. Direttore dell’Istituto Erich Fromm, membro del Consiglio Direttivo, psicoanalista docente didatta e supervisore individuale e di gruppo. Giudice Onorario presso il Tribunale dei Minori di Bologna. Psychoanalytic Fellow of the American Academy of Psychoanalysis and Dynamic Psychiatry. Vice-Presidente OPIfer. Associato a: Associato e Vice-Presidente di OPIfer, Organizzazione Psicoanalisti italiani Ultime pubblicazioni: Longevità, morte, immortalità. Rivista “Gli Amici di Luca Anno VIII n. 27. Interazione continua mente-cervello tra clinica e ricerca. Rivista “Gli Amici di Luca” Anno VIII n. 30. Riflessioni sul sogno, antico dibattito tra cultori di diverse discipline. Rivista “Gli Amici di Luca” Anno IX n.33.

Contatti

Telefono 3386792409 e-mail: ferrari@istitutoerichfromm.it

Servizio di sessuologia clinica e delle problematiche relative alle dipendenze da sostanze stupefacenti, alcool-correlate e dipendenza da gioco

Il servizio svolge attività di intervento di psicoterapia ad orientamento psicoanalitico rivolte a persone che presentano problematiche sessuologiche e relative a situazioni di dipendenza.
      • Consulenza: sono previsti colloqui ad orientamento psicodiagnostico ed interventi psicoterapeutici individuali e di gruppo.
      • Psicoterapia individuale e/o di gruppo per persone con problematiche sessuali
      • Psicoterapia individuale e/o di gruppo per persone con problematiche di dipendenza e al nucleo familiare coinvolto
      • Ricerca nell’ambito della clinica psicoanalitica
Referente: Dott.ssa Manuela Salmi Psicologa, Psicoanalista, ha conseguito la formazione psicoanalitica secondo le norme della Organizzazione International Federation of Psychoanalytic Societies (IFPS), Psicoterapeuta, Sessuologa, Psicooncologa. Specialista in training autogeno; da anni si occupa di formazione nel settore istituzionale privato. Si occupa di psicoterapia psicoanalitica individuale e di gruppo nel pubblico e nel privato; effettua consulenze e psicoterapia-psicoanalitica con adolescenti e adulti per problematiche di relazione e sessuali, disturbi ansiosi e psicosomatici. Si occupa di problematiche relative alle dipendenze da sostanze stupefacenti, alcool-correlate e dipendenza da gioco (G.a.p. ). Svolge attività di supporto psicologico a pazienti oncologici e ai loro familiari. Membro del Consiglio Direttivo, psicoanalista docente didatta e supervisore individuale e di gruppo. Associata a:

Contatti

Telefono 051/260887 ; cellulare 3477623672 e-mail: manusalmi@tin.it

Servizio nelle problematiche dell’età evolutiva / genitorialità / disordini e disturbi del comportamento alimentare / problematiche psicoaffettive e dell’identità di genere

Il servizio propone:
        • Consulenza e psicoterapia individuale e/o di gruppo:
          • nei disturbi dell’età evolutiva;
          • nell’orientamento e riorientamento scolastico e professionale;
          • nel sostegno alla genitorialità;
          • nei disordini e nei disturbi del comportamento alimentare;
          • nelle problematiche femminili della sfera psicoaffettiva, sessuale e dell’identità di genere.
        • Seminari formativi: rivolti a professionisti in ambito educativo e della cura, e alle persone interessate ai temi e agli argomenti offerti dal servizio.
        • Ricerca in ambito psicoanalitico:
          • tra pratica psicoterapeutica ed espressività creativa nelle forme artistico espressive quali la pittura, la scultura, la scrittura, la voce, la musica, l’uso del corpo, etc.;
          • sulle trasformazioni della donna nei vari cicli della propria vita;
          • sulle problematiche legate al vaginismo ed alla difficoltà nella procreazione (patologie organiche escluse) in collaborazione con alcune specialiste in ginecologia e ostetricia.
Referente: Dott.ssa Cinzia Valentinuzzi Psicologa Psicoterapeuta, iscritta all’albo dell’Ordine degli psicologi dell’ Emilia Romagna, ha svolto il proprio training formativo ad indirizzo bioenergetico per poi completare la propria formazione in ambito psicoanalitico ad indirizzo neofreudiano presso l’Istituto E.Fromm di Bologna. Svolge la sua attività libero-professionale presso la sede dell’Istituto e nel suo studio in zona Mazzini. Ha fatto la formatrice per vari anni agli operatori dei nidi del Comune di Bologna e seminari sull’imprenditorialità femminile con la Provincia di Bologna. Socia, membro del Consiglio Direttivo, e membro del Comitato del Training dell’Istituto Erich Fromm di Bologna Psicoanalista docente didatta e supervisore individuale e di gruppo. Associata a: Federata a OPIfer, Organizzazione Psicoanalisti italiani

Contatti

Telefono 339/8828843 – 051/464082 e-mail: c.valentinuzzi@libero.it

Servizio di intervento clinico per problematiche di supporto ai famigliari di pazienti con gravi patologie organiche

Il servizio svolge attività di intervento ad orientamento psicoanalitico rivolto a persone che abbiano necessità di supporto in quanto famigliari di pazienti con gravi patologie organiche.
        • Vengono effettuate consulenze, psicoterapie individuali e di gruppo, seminari informativi e formativi per:
          • Tutela Minorile di progetti di intervento e nell’ambito del sostegno alla genitorialità e alla famiglia.
          • Sostegno psicologico ai famigliari di pazienti con malattie neurodegenerative e patologie organiche gravi.
          • Consulenze individuale e genitoriale in ambito di problematiche quali: abuso e maltrattamento, depressione postpartum, separazione, affidamento, e devianza minorile.
        • Ricerca:
          • Organizzazione di corsi di formazione e di progetti di intervento e nell’ambito del sostegno alla genitorialità e alla famiglia.
          • Sostegno psicologico ai famigliari di pazienti con malattie neurodegenerative e patologie organiche gravi, tenendo corsi di formazione e gruppi Balint per il personale ospedaliero alla comunicazione con il paziente.
Referente: Dott.ssa Lucia Guidi Psicologa, Psicoterapeuta, iscritta all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Repubblica di San Marino e dell’Emilia Romagna, Psicoanalista. Specializzazione in Psicoterapia-Psicoanalitica conseguita presso l’Istituto Erich Fromm di Bologna con training formativo ad indirizzo psicoanalitico interpersonale-relazionale secondo le norme della Organizzazione International Federation of Psychoanalytic Societies (IFPS). Già Presidente Ordine degli Psicologi Repubblica San Marino dal 2009 al 2012. Psicoanalista docente didatta dell’Istituto Erich Fromm di Bologna. Membro del Consiglio Direttivo Istituto Erich Fromm Delegata dell’Istituto Erich Fromm presso IFPS Associata a:

Contatti

Telefono: +393355928648 e-mail: lucia.guidi@gmail.com

Hikikomori: servizio di prevenzione e intervento

Hikikomori significa “stare in disparte”, “ritirarsi”: si tratta di un termine coniato dallo psicologi giapponese Tamaki Saitò e viene ormai comunemente utilizzato per mettere a fuoco quell’insieme di comportamenti tipici di ragazzi, di età compresa tra i 16 e i 20 anni, che rifiutano le relazioni con il mondo esterno, per ritirarsi nel virtuale: videogiochi, cat, social network. Questa condotta, se persiste, si trasforma in risposta di vita e diviene l’unica possibilità che la persona si dà per esistere nel mondo. E’ il nuovo e tipico disagio dei cosiddetti “nativi digitali” (M. Prensky, 2001).

L’Istituto propone un servizio specifico per questa problematica e promuove interventi, clinici e di progettazione, legati alla prevenzione e alla cura delle problematiche relazionali ad essa correlate. Il servizio è rivolto a individui, contesti e istituzioni che si confrontano nel quotidiano con questo fenomeno, con particolare attenzione alla dispersione scolastica, offrendo soluzioni e orientamento al problema.

          • Progetti di prevenzione alla dispersione scolastica
          • Consulenza Psicologica individuale e/o di gruppo per adolescenti e famiglie. Prevede incontri di messa a fuoco della problematica e progettazione di percorsi di intervento psicologico ad hoc, mirati al caso di specie.
          •  Ricerca e prevenzione: aggiornamento continuo sulla tematica e promozione di seminari, workshop, incontri con scuole ed enti locali, allo scopo di diffondere, sul territorio, la cultura della prevenzione.
Referente: Dott.ssa Alice Dondi Psicologa, Giudice Onorario del Tribunale per i Minorenni dell’Emilia Romagna. Membro dell’AIMMF (Associazione Italiana dei Magistrati per i Minorenni e la Famiglia), da anni si occupa di interventi di sviluppo di tematiche relative alla genitorialità. Perito d’ufficio e di parte, lavora sul territorio nazionale ed internazionale orientando alla risoluzione dei conflitti tra minori e contesti di riferimento (famiglia, scuola, comunità).

Contatti

Cell. 3392973387 E-mail:  alice.dondi@gmail.com